Archive for the ‘Musica’ Category

Daniele Silvestri

lunedì, ottobre 23rd, 2017

Ciao,

Ieri sera sono andato a vedere il concerto di Daniele Silvestri al forum d’Assago. Uno dei miei artisti italiani preferiti: perciò sono andato a scatola chiusa: con l’unica certezza che avrebbe fatto Il mio nemico. Quando sono entrati, inizialmente per duetti e alla fine del concerto tutti insieme, alcuni miei artisti preferiti degli anni novanta, quando ho cominciato a scoprire che c’era musica oltre che l’unica del dj time, mi sono uscite le lacrime. Samuele Bersani, Carmen Consoli, Max Gazzè, Niccolò Fabi e Manuel Agnelli. Diodato unico pervenuto: prometto che recupererò la lacuna. Le foto le ho caricate su Flickr, che sto recuperando dopo un triennio di abbandono.

Luca

Killer – Baby K featuring Tiziano Ferro

martedì, febbraio 5th, 2013

Ciao,

l’altro giorno ho sentito su M2O l’ultima canzone di Baby K si intitola Killer ed è frutto di un featuring con Tiziano Ferro. Devo ammettere che mi è entrata subito in testa senza nessun motivo particolare visto che il rap non lo ascolto e anche Tiziano Ferro non mi ha mai ispirato molto. Ma questo canzone ha ritmo e devo capire se il testo della canzone mi è consono oppure no. Intanto l’ho inserito nella playlist del mio smartphone visto che me gusta assai.

 

 

Luca

Percorsi Musicali Indipendenti

sabato, ottobre 10th, 2009

More about Percorsi musicali indipendenti

Finito di leggere ieri sera: godibilissimo e molto istruttivo se volete leggere un pezzo di storia di musica indipendete italiana direttamente dai protagonisti.
Luca

Chiusura Rock FM: rush finale

martedì, giugno 3rd, 2008

Elezioni e Radio Rock FM

domenica, aprile 13th, 2008

Ciao,

 oggi giornata di elezioni, dopo appena due anni si torna a votare per le politiche. Poiché il voto è segreto, anche se chi segue questo blog conosce le mie idee, non vi dirò a chi ho messo la croce. Ma posso dire a chi non darò la croce: allo zio Silvio. Ciò che mi fa sorridere di quest’uomo è la gente che lo segue: tutti contenti che dice di avere una cordata italiana che salvi Alitalia e i posti di lavoro ma nessuno controlla che il nostro unto del signore, tramite la sua finanziaria di famiglia (Fininvest), non vada contro il mercato visto che ogni volta che lo dice il valore di Alitalia sale e ogni volta che salta il nome di AirFrance-KLM il titolo scende.

Sarò io che penso male ma vedo che in giro non sono l’unico a pensarla così.

Parlando di argomenti un po’ più faceti, a fine giugno Radio Rock FM chiude. Dopo diciotto anni di onorato servizio la radio locale di Milano, che si stava allargando in altre zone d’Italia, chiude. Il motivo, almeno quello ufficiale, è abbastanza semplice. Radio Rock FM fa parte dello stesso gruppo di R101. Anche se non in maniera molto “semplice”. Infatti, se ho capito male il tutto è così strutturato:

1)      Monradio, 100% del gruppo Mondadori, è la società che gestisce il network con licenza nazionale;

2)      La società che gestisce Radio Rock FM, che ha la licenza a livello locale, è del 10% di Monradio, il resto è di una società greca di cui Mondadori ha circa il 40-45% à ne consegue che Mondadori, si può dire che detiene il controllo di fatto;

3)      Per la legge italiana, un unico soggetto (nel nostro caso Mondadori) non può detenere una licenza Nazionale e una Locale;

Per onestà intellettuale bisogna ammettere che se la Mondadori, detenuta al 51% dalla Fininvest, non fosse entrata in Monradio e nel gruppo greco R101 e Radio Rock FM sarebbero fallite già nel 2004.

Ciò che mi fa tristezza è pensare che in Italia la musica rock ha un mercato radiofonico visto che Virgin Radio ha un ascolto medio di circa 1.600.000 ascoltatori. Sicuramente Una Radio Rock Fm, con un network nazionale, non avrebbe ascolti così alti visto che Virgin fa rock-pop contemporaneo mentre Radio Rock Fm fa rock un po’ più puro e “datato”. Sicuramente con un po’ più di pubblicità e commercializzazione, in qualche cosa bisogna cedere, Radio Rock FM si sarebbe potuta trasformare in una radio nazionale che anche se non macinava utili e che non serva per pubblicizzare un marchio, avrebbe potuto creare una nicchia e andare in pareggio di bilancio.

Luca

Chiude Rock FM

lunedì, aprile 7th, 2008

Ciao a tutti,

 a quanto pare, dopo diciotto anni di onorato servizio, giusto il tempo di diventare maggiorenne, prendere la patente e uscire con la ragazza Radio Rock FM chiude. Nel 2004 è arrivato il cavaliere bianco in Silvio Berlusconi, ora sembra che non ci sia niente da fare.

Mi dispiace molto visto che Virgin Radio, che ha avuto un gruppo che ci investe, sta facendo dei buoni ascolti (oltre un milione e mezzo di ascoltatori).

Luca