Archive for ottobre, 2007

Telecom Italia

venerdì, ottobre 26th, 2007

Ciao,
 alla fine l’autorità brasiliana delle telecomunicazioni ha dato l’ok alla "fusione" Telefonica – Telecom Italia, da ricordare che i due operatori controllano i primi due operatori mobili brasiliani, ed ieri è stato ufficializzata la vendita della quota Telecom Italia, il 23% circa, in mano ad Olimpia alla Telco, la società che ha come socio di maggioranza relativa proprio Telefonica.
Così un altro pezzo dell’economia italiana entra nell’orbita di un operatore straniero. I nostri politici possono dire qualunque cosa ma sarà Telco, come primo azionista, a decidere le sorti del principale operatore di telecomunicazioni italiane, come prima Olimpia, e Telefonica, come primo azionista di Telco, imporrà prima o poi le proprie decisioni al resto dei soci.
Vediamo come si evolverà la situazione.
Luca

Partito Democratico

giovedì, ottobre 18th, 2007

Ciao,

 avevo problemi su  cosa scrivere sul blog. Come al solito seguo l’onda degli eventi e salto sul carro del Partito Democratico. Ammetto che, nonostante solidarizzi con il v-day, ho voluto partecipare lo stesso a queste primarie, a contrario di quanto feci due anni fa per le primarie su Prodi. Il motivo è molto semplice: penso che sia l’ultima possibilità che do ai nostri politici per cambiare qualcosa nella loro "casta", devo dire, anche se il voto è segreto, di aver dato il voto alle liste, sia nazionale che locale, associate alla Bindi. Ero indeciso fra Letta, il più giovane dei tre, e la Bindi. Alla fine ho scelto quest’ultima perché, nonostante venga dal solco della Democrazia Cristiana, sembra essere quella che veda la politica come strumento per risolvere i problemi delle persone. Inoltre penso che bisogna dare se si vuole cambiare questa politica forse bisogna dare i posti chiave alle donne: molto probabilmente possono fare molto meglio dei nostri "uomini" politici.

Nonostante ciò continuerò a mantenere il piede su due scarpe: voglio vedere come procedere le liste civiche con il bollino di qualità di Beppe Grillo: la mia idea che l’Italia dei Valori possa essere una rappresentanza nazionale delle liste civiche, molto più del partito democratico, possa essere veritiera, in quanto molte persone, almeno a Sesto San Giovanni, presenti nelle liste per la costituente del PD, sono politici cresciuti nelle file dei Democratici di Sinistra e della Margherita.

Luca

Gara italiana Wi-Max

venerdì, ottobre 12th, 2007

Ciao a tutti,
 finalmente il governo italiano a deciso di bandire la gara per le licenze per l’assegnazione delle frequenze, liberate dall’esercito, per sviluppare il wi-max.
Se giocata bene potrà essere un modo per:

  1. far entrare nuovi operatori adsl nel mercato italiano;
  2. raggiungere anche i paesini dalla banda larga;
  3. aumentare la dotazione tecnologica del paese.

Vediamo come si svilupperà la cosa e speriamo bene!

Luca