Archive for giugno, 2007

Telecom Italia

martedì, giugno 26th, 2007
Ciao,
 leggendo ieri il giornale, Affari & Finanza di Repubblica, ho letto un pò di aggiornamenti sulla vicenda Telecom. Come al solito hanno ripetuto il fatto che la Telecom è piena di debiti, se è stata comprata tre a volte a debito è logico che poi i compratori scaricano i debiti sulla medesima, che bisogna scorporare la rete: ma non si poteva pensare prima sta genialata? In fondo nessun operatore alternativo ha intenzione di migliorare la rete nel suo complesso se questa, di fatto, è proprietà dell’incubent.
Vedremo come andrà a finire, ma soprattutto cosa ne pensa Telefonica che, di fatto, è il proprietario di Telecom italia.
Piccola Nota a margine: avevo fatto l’mnp da Wind a TIM: ho provato a fare la ricarica TIM dal sito delle poste: niente, siccome il prefisso è 328 non posso fare ricariche tim: ma è solo la posta che rompe le ba… oppure anche altre banche on-line?
Luca

Quasi L'Italia dei Valori

martedì, giugno 19th, 2007
Ciao,
 sto seguendo la manfrina della pubblicazione dei documenti processuali su Ricucci. Ho letto questa mattina il blod di Antonio di Pietro. Su questa vicenda ha il mio pieno appoggio per la sua presa di posizione vedi www.antoniodipietro.com/.
Mi dispiace non averlo votato con il senno di poi, ma pensavo che i DS, su queste cose, fossero meglio di Berlusconi e compagni. Non lo so se il mio cambio di partito di riferimento ambierà le cose, ma sicuramente dalle prossime elezioni gli amici FassinoD’Alema con il "compagno" Rutelli hanno un voto in meno: quindi il PD può partire da -1.
Luca

Uno vero Scandalo

giovedì, giugno 14th, 2007
Ciao,
 ieri spulciando i giornali ho dato una lettura veloce ai commenti di D’Alema. Invece di mistificare contro i giudici mistificatori e i giornali, dovrebbe ripensare al loro comportamento. Ci si lamenta tanto del conflitto di interessi di Berlusconi ma sicuramente il comportamento di D’Alema e Fassino che pur di comprare una banca in modo di avere un polo bancario-assicurativo vicino ai ds e per far questo, già di per se comportamento non proprio limpido, vai a braccetto con gente che fino al giorno primo era una persona che faceva dentiere e non sapeva niente di finanza.
Ora mi dovrebbero spiegare perchè dovrei continuare a turarmi il naso, come diceva il buon Montanelli, e continuare a dare a loro il voto perchè li considero i meno peggio?

Giusto per tornare ad un argomento dei post precedenti: telefonica e soci hanno avuto il primo ok dai vari enti di controllo e il Tronchetto dovrebbe abbandonare la barca Telecom subito dopo l’estate.
Luca

Trasmissione televisiva ed altro

sabato, giugno 9th, 2007
Ciao,
 mi rifaccio vivo, dopo due settimane. Sono successe un pò di cose e non ho avuto molto tempo da dedicare al blog. Ma ieri sera, tornato a casa molto presto, erano solo le 11.30, ho visto una trasmissione che mi ha fatto ricordare perchè secondo me Sgarbi è un vero coglione, che si porta a letto belle ragazze ma sempre un coglione. Accendo la tv e metto su Rai Due, trasmissione con ospiti il suddetto Vittorio Sgarbi e Marco Travaglio. Argomento della puntata è vallettopoli. La discussione riguardava, soprattutto, lo sperpero di soldi pubblici per le intercettazioni e se Corona, dicendo: "Ho mi dai tot soldi per certe foto oppure le do ai giornali" fosse o meno estorsione.
Quello che mi ha davvero alterato è stato Sgarbi che, come al solito, per sostenere le proprie idee doveva urlare mentre Travaglio rispondeva in modo pacato non dando giudizi senza avere informazioni su fatti certi: cosa che a Sgarbi disturbava molto.
Caro Vittorio, se puoi accettare consigli da un cretino, torna a parlare di arte, di cui sei bravissimo e nessuno ti può dire niente, e trombare con qualche bella ragazza. Per il resto non sei molto meglio di Ambrosini che tira fuori lo striscione sullo scudetto dell’inter e ci va in giro per milano.
Luca